Come evitare di eiaculare troppo presto ? Rimedi, Esercizi e Farmaci per l’eiaculazione precoce

Generalmente gli uomini si sentono frustrati e ansiosi quando raggiungono l’orgasmo prima di quanto loro o la loro partner desiderino. Tuttavia, molte persone preferiscono non parlare di eiaculazione precoce per vergogna e stigmatizzazione, anche se le ricerche dimostrano che 1 uomo su 3 può soffrire di questa condizione. E poi si finisce per cercare da soli “come evitare di eiaculare troppo presto” su internet. È il tuo caso? 

Devi sapere, però, che questo è il disturbo sessuale maschile più comune. La buona notizia è che esistono diversi rimedi casalinghi per l’eiaculazione precoce, come integratori, rimedi naturali e tecniche sessuali da poter provare.

Inoltre, potrebbe non essere necessario recarsi da un urologo o da un esperto, poiché è possibile iniziare alcuni di questi trattamenti a casa da soli senza prescrizione. Tieni presente che, nella maggior parte dei casi, una combinazione di terapie funziona bene.

Che cos'è l'eiaculazione precoce?

L’eiaculazione precoce si verifica quando un uomo scarica lo sperma ed eventualmente prova l’orgasmo poco dopo aver iniziato l’attività sessuale. Spesso si verifica in presenza di una minima stimolazione del pene e di disfunzione erettile. Colpisce comunemente gli uomini di età compresa tra i 15 e i 40 anni.

Non esiste un limite uniforme per definire l’eiaculazione precoce. La Classificazione Internazionale delle Malattie (ICD-10) la definisce come un’eiaculazione che avviene a meno di 15 secondi dall’inizio del rapporto sessuale a causa di una disfunzione erettile. Altri esperti della Società Internazionale di Medicina Sessuale la definiscono tale se avviene un minuto dopo la penetrazione. Tuttavia, gli uomini medi hanno un tempo di eiaculazione tipico di circa 4-8 minuti.

Molte ragioni possono portare a questa disfunzione sessuale. Sebbene la causa esatta non sia stata completamente individuata, esiste un’associazione biologica: tende a verificarsi quando l’uomo è affetto da fattori psicologici come ansia e depressione eccessive. Può anche essere influenzata da uno squilibrio ormonale o da una lesione. Tuttavia, l’eiaculazione precoce acquisita è molto probabilmente causata da più fattori. Quindi, se stai cercando di capire come evitare di eiaculare troppo presto, probabilmente dovrai cercare di capire prima di tutto la combinazione di cause che provoca questa situazione. 

L’eiaculazione precoce si verifica negli uomini quando lo sperma lascia il corpo prima di quanto desiderato durante il sesso ma non è motivo di preoccupazione se non si verifica spesso. Potrebbe, invece, esserti diagnosticata se:

  • eiaculi sempre o quasi sempre entro 1 o 3 minuti dalla penetrazione;
  • non sei in grado di ritardare l’eiaculazione durante il rapporto sessuale sempre o quasi sempre;
  • ti senti angosciato e frustrato e tendi ad evitare l’intimità sessuale.

Se hai l’esigenza di scoprire come evitare l’eiaculazione precoce, sappi che si tratta di una condizione curabile. Puoi capire come ritardare l’eiaculazioni con rimedi naturali, e poi ci sono farmaci per eiaculazione precoce senza ricetta e farmaci prescrivibili che possono contribuire a migliorare il sesso per te e per il tuo partner.

Le cause più comuni

La causa esatta dell’eiaculazione precoce non è nota. Un tempo si pensava che fosse solo psicologica, ma oggi si sa che l’eiaculazione precoce comporta una complessa interazione di fattori psicologici e biologici. Prima di scoprire come evitare di eiaculare troppo presto, è fondamentale capire perché ti capita.

Come Evitare Di Eiaculare Troppo Presto

Cause psicologiche

  • Esperienze sessuali precoci.
  • Abuso sessuale.
  • Scarsa immagine del corpo.
  • Depressione.
  • Preoccupazione per l’eiaculazione precoce.
  • Sentimenti di colpa che possono indurre a fare sesso in modo            affrettato.

Altri fattori che possono giocare un ruolo sono.

  • Disfunzione erettile. L’ansia di ottenere e mantenere l’erezione può creare un modello di fretta nell’eiaculazione. Questo schema può essere difficile da cambiare.
  • Ansia. È comune che l’eiaculazione precoce e l’ansia si manifestino insieme. L’ansia può riguardare le prestazioni sessuali o essere legata ad altri problemi.
  • Problemi relazionali. I problemi relazionali possono contribuire all’eiaculazione precoce. Questo può essere vero se hai avuto rapporti sessuali con altri partner in cui l’eiaculazione precoce non avveniva spesso.

Cause biologiche

  • Livelli ormonali irregolari.
  • Livelli irregolari di sostanze chimiche del cervello.
  • Gonfiore e infezione della prostata o dell’uretra.
  • Tratti ereditari.

Vari fattori possono aumentare il rischio di eiaculazione precoce. Essi possono includere

  • Disfunzione erettile. Il rischio di eiaculazione precoce può aumentare se si ha difficoltà a raggiungere o mantenere l’erezione. La paura di perdere l’erezione può indurre ad affrettare i rapporti sessuali. Questo può accadere indipendentemente dal fatto che se ne sia consapevoli o meno.
  • Stress. Lo stress emotivo o mentale in qualsiasi ambito della vita può avere un ruolo nell’eiaculazione precoce. Lo stress può limitare la capacità di rilassarsi e concentrarsi durante il sesso.

Come ritardare l'eiaculazione con rimedi naturali

Se stai cercando di capire come evitare di eiaculare troppo presto, probabilmente sarai interessato prima di tutto a verificare se alcuni rimedi naturali funzionano per te. Sebbene le pillole da prescrizione come gli inibitori della ricaptazione della serotonina trattino la depressione e l’ansia, causano anche una scarsa libido, mentre i rimedi casalinghi migliorano la salute generale e sessuale, quindi sono da preferire. 

Vediamo quindi come agiscono alcuni rimedi per l’eiaculazione precoce che non hanno bisogno di medici e prescrizioni.

  1. Cambiamenti nella dieta. Un fattore importante per la nostra salute riproduttiva e generale è la nostra dieta. Secondo alcune ricerche, integrare nella dieta alimenti ricchi di zinco e magnesio può contribuire a migliorare il tempo necessario per raggiungere l’orgasmo. Esempi di questi alimenti sono le ostriche, l’aglio, i piselli e il cioccolato. Inoltre, il magnesio svolge un ruolo fondamentale nella funzione muscolare, mentre lo zinco è fondamentale per aumentare i livelli di testosterone, incrementando così la libido e la resistenza.

       2 . Integratori alimentari e farmaci a base di erbe. I problemi sessuali maschili e la disfunzione erettile possono insorgere a causa di carenze nutrizionali di zinco, magnesio e altri nutrienti. Pertanto, gli integratori e le erbe con questi nutrienti essenziali possono dare sollievo al problema, aumentando il tempo di eiaculazione e riducendo l’eiaculazione precoce acquisita.  Inoltre, i farmaci ayurvedici e altre erbe ringiovanenti contengono i minerali e le vitamine necessari per migliorare la salute sessuale. 

        3. Masturbazione. La masturbazione è controversa come rimedio contro l’eiaculazione precoce. Alcuni ritengono che sia un fattore che contribuisce. Tuttavia, può aiutare a ritardare l’eiaculazione ore prima della penetrazione perché un rilascio sessuale anticipato diminuisce rapidamente lo stimolo a raggiungere l’orgasmo. Pertanto, può ridurre la soglia di eccitazione necessaria per l’orgasmo.

        4. Astinenza. Evitare i rapporti sessuali per qualche tempo è un rimedio controintuitivo che si concentra sul riposo della mente e aiuta a scaricare la pressione. Dopo la pausa, potresti ritrovarti ringiovanito. Inoltre, durante gli incontri sessuali, potresti provare a concentrarti su altri tipi di attività sessuale invece che sulla penetrazione, come ad esempio il sesso orale.

       5. Distrazione mentale. La distrazione mentale durante il rapporto sessuale è uno dei rimedi più semplici da provare, e si è dimostrato efficace per molti uomini, soprattutto quando la causa è un fattore psicologico come l’ansia. Questa tecnica funziona costringendo a concentrarsi su pensieri estranei all’attività sessuale, come le faccende quotidiane, la matematica, il tempo, ecc. È utile quando ci si sente vicini all’orgasmo o troppo eccitati. 

      6. Prendersi cura del partner. Ricorda che la soddisfazione sessuale non passa solo attraverso il rapporto sessuale. Cerca di goderti l’esperienza nel suo complesso e cerca di essere disposto a provare cose nuove che diano piacere a te e al tuo partner e che non causino disagio o frustrazione. Assicuratevi di avere una buona linea di comunicazione in modo che le aspettative siano chiare.

      7. Gestione dell’ansia. È noto che l’ansia influisce sull’abilità sessuale. Può causare un’eiaculazione precoce prima che tu o il tuo partner siate soddisfatti. Tuttavia, è possibile ridurre lo stress prima di ogni incontro. Per limitare la pressione, puoi fare esercizio fisico, andare a correre, meditare o ascoltare musica. Qualunque sia l’attività, dovrebbe aiutare a portare i livelli di stress più vicini allo zero. Fai un respiro profondo per calmare i nervi prima di ogni rapporto sessuale e pensa a dare piacere al tuo partner piuttosto che a stressarti per la situazione.

Come evitare l’eiaculazione precoce con esercizi

Se vuoi scoprire come evitare di eiaculare troppo presto, puoi provare anche questi esercizi.

  1. Esercizi per il pavimento pelvico. Quando il problema deriva da una ragione fisica, rafforzare i muscoli del pavimento pelvico può migliorare le prestazioni a letto. Per esempio, uno studio urologico ha dimostrato che gli esercizi del pavimento pelvico, come i Kegel, possono aiutare gli uomini che soffrono da sempre di eiaculazione precoce a controllare il loro riflesso eiaculatorio. Inoltre, un muscolo pubococcigeo forte aumenta il tempo necessario per raggiungere l’orgasmo. Questi esercizi contro l’eiaculazione precoce, poi, sono gratis!
  2. Tecnica della pausa-schiacciamento. La tecnica della pausa-squeeze è un rimedio casalingo efficace che alcuni medici raccomandano. Funziona riducendo l’eccitazione prima del climax. Quando senti che sei vicino all’orgasmo, fai una pausa dall’attività, e tu o il tuo partner dovete stringere l’estremità del pene, appena sotto la testa. Mantienila la stretta per alcuni secondi, in modo che lo stimolo a raggiungere l’orgasmo passi. Dopodiché, la tecnica può essere ripetuta a seconda delle necessità. Tuttavia, quando si utilizza questo metodo, è necessario comunicare con il partner per assicurarsi di avere i tempi giusti per la pausa. 
  3. Tecnica Stop-Start per il controllo dell’orgasmo. Una tecnica popolare è nota come edging, o approccio stop-start, è un rimedio che ha aiutato molti uomini a ottenere un migliore controllo dell’orgasmo. È simile alla tecnica della pausa-schiacciamento. Quando si è al culmine dell’eccitazione e ci si sente prossimi all’eiaculazione, si può praticamente rimandare l’eiaculazione interrompendo immediatamente l’attività sessuale. Poi, quando ti senti meno stimolato, puoi ricominciare. Ripetendo il processo si può arrivare a un controllo completo dell’eiaculazione.

Quando contattare un dottore

Il sintomo principale dell’eiaculazione precoce è l’impossibilità di ritardare l’eiaculazione per più di 3 minuti dopo la penetrazione. Ma può verificarsi in tutte le situazioni sessuali, anche durante la masturbazione.

L’eiaculazione precoce può essere classificata come:

  • Permanente quando si verifica sempre o quasi sempre a partire dal primo rapporto sessuale.
  • Acquisita se si sviluppa dopo aver avuto precedenti esperienze sessuali senza problemi di eiaculazione.

Molte persone ritengono di soffrire di eiaculazione precoce, ma i sintomi non soddisfano i criteri per una diagnosi. Sperimentare a volte l’eiaculazione precoce è del tutto normale. Tuttavia, se stai cercando di capire come evitare di eiaculare troppo presto, hai provato alcuni dei rimedi elencati sopra senza successo, forse è arrivato il momento di parlare con un andrologo. 

Parla con il tuo medico se eiaculi prima del previsto durante la maggior parte dei rapporti sessuali. È comune sentirsi in imbarazzo nel parlare di problemi di salute sessuale, ma non lasciare che questo ti impedisca di parlarne con il tuo medico. L’eiaculazione precoce è comune e può essere trattata non solo con rimedi naturali ma anche con farmaci per l’ eiaculazione precoce che si vendono in farmacia.

Una conversazione con il medico curante può aiutare a ridurre le preoccupazioni. Per esempio, potrebbe essere rassicurante sapere che è tipico sperimentare l’eiaculazione precoce di tanto in tanto. Può anche essere utile sapere che il tempo medio che intercorre tra l’inizio del rapporto sessuale e l’eiaculazione è di circa cinque minuti. Oppure il dottore potrebbe prescriverti degli farmaci per l’eiaculazione precoce, per risolvere il problema subito.

Un nuovo farmaco spray

Se vuoi sapere come evitare di eiaculare troppo presto, sarai felice di sapere che anche in Italia oggi è disponibile in farmacia un nuovo farmaco spray contro l’eiaculazione precoce. Lo ha annunciato l’agenzia di stampa ANSA a luglio 2022. 

Vincenzo Mirone, docente di Urologia presso l’ Università Federico II di Napoli ha tenuto a precisare che “l‘eiaculazione precoce è una malattia ed è la più importante disfunzione sessuale maschile che coinvolge 4 milioni di italiani”. Nel 80% dei casi ha base genetica, il restante 20% è rappresentato da uomini che ne soffrono dai 50 anni in poi a causa di problemi quali prostatite, disfunzione erettile, malattie tiroidee e altro.”

Il professore ha poi confermato che la durata normale di un rapporto sessuale è di circa 6-7 minuti, e si può parlare di l’eiaculazione precoce quando è al di sotto dei 2 minuti (lieve) o sotto il minuto (grave). Se è un disturbo con base genetica sta all’urologo trovare la soluzione e oggi tra i farmaci per eiaculazioni precoce in farmacia, ce n’è anche uno spray costituito da due anestetici locali, (lidocaina e prilocaina), che bloccano momentaneamente la trasmissione degli impulsi nervosi nel glande. Quindi si riduce la sensibilità e si ritarda l’eiaculazione.   

La dose raccomandata è di 3 spruzzi, con effetto dopo 5 minuti che dura circa 20 minuti.

Come Evitare Di Eiaculare Troppo Presto

Altri farmaci per l’eiaculazione precoce

Se stai cercando di scoprire come evitare di eiaculare troppo presto devi sapere che ci sono diversi farmaci orali per lo scopo.

  • Gli inibitori della ricaptazione della serotonina. Il solo medicinale per l’eiaculazione precoce approvato è la dapoxetina, che è un inibitore selettivo della ricaptazione della serotonina. Aumenta la serotonina nella piastra neurale e prolunga il tempo che impieghi ad arrivare all’orgasmo. Dovrebbe essere usato da 1 a 3 ore prima del rapporto sessuale. Questa medicina ha bisogno di prescrizione medica, redatta da un andrologo/urologo. Inoltre pure il dosaggio deve essere indicato anche dal dottore che, in alcuni casi, può abbinare l’uso di un altro farmaco. Anche altri farmaci antidepressivi (paroxetina e clomipramina) vengono somministrati come  farmaci per l’eiaculazione precoce, ma non sono approvati per lo scopo specifico di trattare questo problema sessuale. 
  • Inibitori della fosfodiesterasi.  Gli esempi principali sono Tadalafil e Sildenafil. Questi medicinali in genere consentono di avere un’erezione più potente, riducendo l’ansia da prestazione e controllando meglio l’eiaculazione. Un’alternativa è il tramadolo cloridrato, che è un forte analgesico, può essere utilizzato eccezionalmente.  Ma se vuoi una panoramica generale per capire come evitare di eiaculare troppo presto, devi sapere che ci sono anche dei farmaci iniettabili.
  • La terapia intracavernosa consiste nell’applicazione di medicinali al pene per rendere rigido l’organo. Tuttavia, si tratta di un rimedio eccezionale utilizzato quando non si vede altra speranza. Non si tratta di una vera e propria cura per l’eiaculazione precoce, ma è dedicata ai pazienti che hanno già utilizzato altri metodi per cercare di controllare il problema, che si manifesta in misura molto grave, e non hanno avuto un risultato con altre metodologie. Quello che accade, generalmente è che l’iniezione ritarda un po’ l’eiaculazione, ma il paziente resta comunque in grado di eiaculare precocemente. Però, visto che il pene resta eretto, offre l’opportunità di soddisfare il partner in ogni caso.

Conclusioni

In sintesi, se vuoi scoprire come evitare di eiaculare troppo presto, hai capito prima di tutto che l’eiaculazione precoce è un problema sessuale normale e comune che colpisce molti uomini. Non c’è nulla di cui vergognarsi. Non ascoltare quello che dicono i tuoi amici, è capitato sicuramente anche a loro!

Questi rimedi casalinghi per l’eiaculazione precoce e i trattamenti naturali possono aiutarti a gestire i sintomi o addirittura a controllare l’eiaculazione. Considera che funziona meglio quando si combinano diversi metodi. 

Tuttavia, se l’eiaculazione precoce persiste anche dopo aver provato gli esercizi e i rimedi naturali, è necessario rivolgersi al medico per scoprire le cause sottostanti ed esplorare altri trattamenti.